Martedì 19 maggio ad Ancona

Ad Ancona la giornata dedicata ad ambiente, futuro e lavoro, in collaborazione con Anconambiente, si è aperta alle 10.30 con l'installazione artistica “IO SONO NATURA” alla presenza degli autori Bruno Mangiaterra e Massimo Cartaginese a Ingegneria.

Luca Pagliari ha emozionato l'aula magna di Ateneo con il suo spettacolo-inchiesta “L’ultimo villaggio Maya” dove ha raccontato la saggezza dei Maya e dell'antropologa Agnese Sartori che li ha incontrati nel cuore della foresta, nel Chapas in Messico. “E' facile documentarsi e informarsi, per andare e partire invece di vuole coraggio, ha detto Luca Pagliari raccontando la storia di Agnese che negli anni “ha visto scomparire il villaggio di Nahà ed assieme ad esso la giungla incontaminata, i giaguari, la purezza delle acque e della laguna e soprattutto quella magica spiritualità che consentiva a questo popolo di affrontare la vita con il sorriso ed una serenità che noi abbiamo da tempo dimenticato”.

Alle 16.00 spazio alla creatività e al riuso di oggetti dimenticati con i laboratori di riciclo. Il gruppo “Riciclato Circo Musicale” ha costruito degli strumenti musicali partendo da materiali di scarto, dai rifiuti tecnologici che sono serviti per lo spettacolo della sera “Elettrodomestica” www.riciclatocircomusicale.it Mentre il Laboratorio Linfa ha proposto un laboratorio in cui si è affrontato il tema della progettazione con materiali ecocompatibili e l’utilizzo di materiali di scarto nel design. Linfa è un gruppo informale di liberi professionisti; con differenti specializzazioni, che si impegnano per la proposizione e la progettazione di sistemi per lo sviluppo sostenibile. www.laboratoriolinfa.com

Alle 17.00 La tavola rotonda Green jobs: quando l’ecologia diventa un mestiere in collaborazione con la business community “FiordiRisorse” si è parlato di come l’ambiente sia occasione di scelta professionale per molti giovani che oggi si occupano di Green Jobs. In che modo? Attraverso i social network, il recruiting, la responsabilità sociale di impresa e il design sostenibile. Ne hanno parlato: Giordano Pierlorenzi, Direttore Poliarte Ancona Julia Sciuto, HR Education & Employer Branding Elica Spa Antonio Gitto, Presidente Anconambiente Spa Prof. Roberto Esposti, delegato del Rettore per il placement, UNIVPM Moderatore: Osvaldo Danzi, Presidente FiordiRisorse. Alle 18.30 si è registrata la puntata What if? piccole idee per salvare il pianeta: che andrà in onda su E'Tv Marche dove verranno raccontati alcuni dei tanti progetti e delle idee, sviluppati dai Professori Univpm, per salvare il pianeta. Aula Magna di Ateneo - Polo Monte Dago

Alle 21.00 Spettacolo ElettroDomestica 2mila&quindici dei Riciclato Circo Musicale: "Non buttate via niente, anzi SUONATELO!" è il motto della band marchigiana reduce da Italia's Got Talent che suona strumenti creati con oggi di scarto. Uno spettacolo elettrizzante e coinvolgente.Lo spettacolo "Elettrodomestica 2mila&quindici" è un crescendo di suoni e di emozioni e termina con il coinvolgimento del pubblico al quale vengono distribuiti centinaia di strumenti formando una vera e propria orchestra. Aula Polifunzionale - Polo Monte Dago.

Per scaricare tutto il programma e conoscere i dettagli clicca qui http://bit.ly/1HptJdE