Programma Ancona

Il secondo giorno di festival, è dedicato ai temi Futuro, Ambiente e Lavoro. Si parte alle 10.30 con l'apertura dell'installazione artistica “IO SONO NATURA” alla presenza degli autori Bruno Mangiaterra e Massimo Cartaginese Quota 150 Facoltà di Ingegneria.

Ore 11.00 TAF (Talking about future): “L’ultimo villaggio maya” spettacolo-inchiesta del giornalista Luca Pagliari all'Aula Magna di Ateneo – Polo Monte Dago.

Alle 16.00 spazio alla creatività e al riuso di oggetti dimenticati con i laboratori di riciclo. Con la partecipazione di Laboratorio Linfa, Riciclato Circo Musicale e Ancona Ambiente. Aula Polifunzionale – Polo Monte Dago.

Alle 17.00 Green jobs: quando l’ecologia diventa un mestiere

Una tavola rotonda in collaborazione con “FiordiRisorse” per presentare le possibilità che l’ambiente e la sua tutela possano diventare concrete occasioni di lavoro per i giovani. Aula 160/3 Polo Monte Dago.

Alle 18.30 What if? piccole idee per salvare il pianeta:

What if? letteralmente "Cosa succederebbe se...." è il titolo del talk show condotto dal giornalista Maurizio Socci di E'Tv Marche che coordinerà il racconto dei progetti e delle idee, sviluppati dai nostri Professori, per salvare il pianeta. Aula Magna di Ateneo - Polo Monte Dago

Alle 21.00 Spettacolo ElettroDomestica 2mila&quindici dei Riciclato Circo Musicale: "Non buttate via niente, anzi SUONATELO!" è il motto della band marchigiana reduce da Italia's Got Talent che suona strumenti creati con oggi di scarto. Uno spettacolo elettrizzante e coinvolgente. Aula Polifunzionale - Polo Monte Dago.